turismo musicale: Los Angeles Philarmonic

apv

turismo musicale: Los Angeles Philarmonic

Post by apv » Fri Oct 16, 2009 5:28 pm

Los Angeles è, non servono presentazioni. Il suo quartiere di Downtown si è arricchito da pochi anni di una bellissima struttura disegnata da Frank Gehry, il Walt Disney Bowl, sede della Filarmonica di Los Angeles. E' un edificio tutto curve e superfici lucide che si inserisce perfettamente tra le torri del centro e un cielo sempre azzurro.
Ma non è un aquestione architettonica che mi porta a parlare di questa struttura ma il suo approccio come ente musicale. Prima di tutto il nome, quello che leggiamo sull'edificio e che viene usato in tutte le forme di comunicazione - perciò non è un diminutivo - e LA Phil ( elle ei fil ). C'è un misto di passione per le sigle e familiarità che ti porta subito a riconoscere come molto americana questa situazione. Chi pensa di vivere in una situazione dove è il passato a far da riferimento qui resterà totalmente deluso.
Ho vissuto veramente una sensazione di apertura e modernità nel venitre a contatto con la LA Phil come mai mi era successo in vari grndi teatri dove sono stato. Se visitate il suo sito potrete rendervi conto dei cento modi con i quali questa istituzione musicale di altissimo livello dimostra la sua propensione al futuro www.laphil.com.
Da una parte apertura verso la comunicazione contemporanea ( face book, twitter ecc ) dall'altro un programma robusto, un caro, un'orchestra giovanile e tante altre cose. Anche il programma mi ha colpito, non c'è distinzione di "dignità" tra il prepertorio classico e la stagione jazz, la world music e il pop. Ti da veramente l'inmpressione che questa è la casa della musica non la casa di una musica, dove ogni cittadino può certamente trovare una serata per avvicinarsi a questa istituzione e per questo sentirla sua.
Mi è piaciuta molto e vi consiglio di visitarla se mai un giorno capitaste nella grande L.A.

Alma Steiner

Re: turismo musicale: Los Angeles Philarmonic

Post by Alma Steiner » Mon Oct 19, 2009 9:24 pm

Grazie apv per queste particolari informazioni che ci scrivi :merci:

Return to “Italiano”